Rock band ROMISLOKUS - Official web-site. Source of new rock music with free mp3 downloads. Music lyrics, music video, reviews and interviews of the band
Russian rock band ROMISLOKUS - Official web-site. Source of new rock music with free mp3 downloads. Music lyrics, music video, reviews and interviews of the band
Official web-site of progressive rock band Romislokus: new music, lyrics, free music video, live concerts, reviews and interviews of the band Switch to English
Switch to Russian
Official web-site of progressive rock band Romislokus: new rock music, free mp3 downloads, music lyrics, free music video, live concerts, reviews and interviews of the band
ABOUT US
LYRICS
PHOTOS
BIOGRAPHY
REVIEWS
INTERVIEWS
RADIOS
VIDEO CLIPS
GUESTBOOK
CONTACTS
CREDITS
FORUM

Free!Music project: music for people
Official web-site of russian prog rock band Romislokus: new rock music, free mp3 downloads, music lyrics, free music video, live concerts, reviews and interviews of the band
CONCERTS NEWS MUSIC / MP3


Find more reviews

Music review from La Stampa daily newspaper for album 'All Day Home' (in Italian)

Music review from La Stampa daily newspaper for album

Lasciate cadere alcuni semi di musica elettronica nel campo del rock progressivo e otterrete All Day Home. Nati nel 1998 nel nome della contaminazione tra le sonorita vintage di trent'anni fa e le moderne tecnologie, la band russa di Kirov convoglia nelle proprie canzoni esperienze e repertori di diversa origine. E All Day Home e un po' la sintesi di questi vari fronti artistici in cui hanno transitato i suoi componenti.
I musicisti che danno vita a questo progetto sono Evgeniy Gorelov (tastiere), Mikhail Voronov (chitarre), Yuri Smolnikov (voce e chitarra ritmica), Dmitriy Shelemetev (batteria), Maksim Karavaev (computer e programmazioni), Mikhail Brovarnik (basso) e Irina Yunakovskaya (violoncello).
Per il loro terzo album i Romislokus hanno confezionato dieci brani scritti prevalentemente in inglese. Ma ci sono anche un testo cantato in italiano (Persici) e uno in francese (L'amour) ad abbracciare idealmente tutto il circuito musicale a cui il gruppo fa riferimento.
Alla voce calda e profonda del cantante si uniscono gli abili giochi di chitarra di I'm tired; la perfetta fusione tra il mondo pop e quello rock (nella traccia in lingua transalpina) che rappresenta meglio lo stile del gruppo; e il chiaroscuro intrigante di Freedom in cui si alternano punte di hard rock e aperture melodiche. La traccia piu immaginifica del disco resta comunque Dreg con i suoi ampi spazi strumentali sostenuti dalle tastiere.
Un carattere cosi eterogeneo si spiega tenendo presente che una parte del gruppo e passata anagraficamente attraverso la vecchia avanguardia del prog e il pop elettronico degli anni '80. Il che ci porta alla presente e libera combinazione dei linguaggi che mescola tutti questi sapori. L'equilibrio non e sempre dei piu calibrati e qualche suono meriterebbe di essere affinato meglio, ma il risultato nel complesso e interessante.
Il collettivo dei Romislokus muove i suoi primi passi nei festival musicali indipendenti. Nel 2001 viene realizzato l'album di debutto Between Two Mirrors. Segno di una produttivita viva e redditizia, nei primi mesi di quest'anno viene pubblicato Vinyl Spring, Digital Autumn, seguito a breve distanza dall'ultimo All Day Home. Nel frattempo il nome di Gorelov e compagni ha gia fatto il giro del mondo conquistando vari apprezzamenti. I venti del rock qualche volta si alzano anche da est.

October, 2002.

Marco Novaro

http://www.lastampa.it/_web/_RUBRICHE/musica/default_canzoni.asp

Find more reviews